Sacra rappresentazione della Passione Vivente

La Passione, con la quale Gesù accoglie in se tutto il dolore del mondo.
L’Associazione da diversi anni ne cura la Sacra rappresentazione (in collaborazione con “Gli amici del Presepe”), coinvolgendo cittadini di ogni età che diventano attori e figure narranti, in grado di comunicare profonde emozioni. Grazie all’accurato studio della sceneggiatura e della scenografia, all’attenta regia dell’evento affidata interamente all’associazione e grazie alla partecipazione sempre più numerosa degli spettatori, siamo giunti nel 2020 alla 7^a edizione della “Passione vivente di Cristo”.
Dall’ultima cena, il momento in cui Gesù sa a cosa sta andando incontro, all’arrivo delle guardie del Sinedrio; l’incontro con il Sommo Sacerdote Caifa e quello con Pilato che per accontentare il popolo ordina la flagellazione del Cristo.
La sofferenza lungo la strada verso il Calvario e la Crocifissione dinanzi ad una gran folla e alla Madre Maria in lacrime.

Edizione 2020 – 5 aprile

Translate »